Copy

Sapere   come preparare un disinfettante fatto in casa è un metodo sostenibile ed economico perché i prodotti fatti in casa contengono ingredienti convenienti che causano meno danni all’ambiente.

Pertanto, impara  come preparare un disinfettante fatto in casa   eliminando le sostanze chimiche non necessarie.

Disinfettante fatto in casa – 10 ricette dal profumo di pulito

Come preparare un disinfettante fatto in casa

Le ricette di disinfettanti naturali fatti in casa sono molto semplici e la differenza è che puoi adattare le tue esigenze di pulizia oltre a risparmiare denaro al supermercato.

Disinfettante all’eucalipto fatto in casa

Ingredienti:

  • 1 litro di alcol ;
  • 4 litri di acqua;
  • 1 sapone fatto in casa ;
  • Foglie o essenza di eucalipto.

Come fare:

Mettete l’alcol e le foglie di eucalipto in un contenitore con coperchio e lasciate macerare. Quindi sciacquare il sapone e far bollire con 1 litro d’acqua fino a completo scioglimento. Trasferire nel contenitore con alcool ed eucalipto, coprire, attendere un giorno o due affinché assorba bene la fragranza e iniziare ad utilizzare.

Sapone disinfettante fatto in casa

Ingredienti:

  • 1 sapone  (non può essere cremoso o glicerinato);
  • 500 ml di aceto alcolico bianco;
  • 100 ml di ammorbidente concentrato;
  • 400 ml di alcol;
  • 17 litri di acqua;
  • Colorante;
  • Essenza a tua scelta.

Come fare:

Scaldare 2 litri d’acqua, grattugiare il sapone e scioglierlo con quest’acqua. Lasciate riposare per 12 ore, ottenendo una consistenza cremosa.

Trascorso questo tempo, mettete 3 litri d’acqua in un altro contenitore, aggiungete il sapone consistente e mescolate. Durante questo procedimento versare l’acqua ogni 3 litri, fino a raggiungere i 14 litri.

Aggiungere poi l’aceto e mescolare bene. Aggiungere l’ammorbidente, agitare ancora, aggiungere gli ultimi 3 litri di acqua, l’essenza, il colorante e agitare fino ad ottenere una soluzione molto omogenea. Conservare in contenitori puliti e asciutti.

Come preparare un disinfettante fatto in casa

Disinfettante al talco fatto in casa

Vedi qui   Come preparare un disinfettante fatto in casa  con essenza di talco, una ricetta efficace, profumata ed economica.

Ingredienti:

  • 1 litro di borotalco;
  • 500 grammi di nonilfenolo etossilato;
  • 200 grammi di opacizzante (Brancol)
  • 1 kg battericida (ammonio quaternario)
  • Colorante
  • 10 litri di acqua.

Modo di fare

Aggiungere 5 litri di acqua in un secchio. In un altro secchio mescolare il nonilfenolo, l’essenza, il battericida, unirlo all’acqua e mescolare bene.

Poi, mescolare l’opacizzante, il colorante diluito in poca acqua, mescolare bene e aggiungere il resto dell’acqua.

Igienizzante al limone fatto in casa

Un altro modo per   preparare un disinfettante fatto in casa  è utilizzare l’olio essenziale di limone per conferire la fragranza.

Ingredienti:

  • 1 bicchiere d’acqua;
  • Mezzo bicchiere di alcol;
  • Mezzo bicchiere di aceto;
  • 20 gocce di essenza di limone.

Come fare:

Mettete in una bottiglia l’alcool, l’aceto e l’acqua. Mescolate le gocce di essenza di limone, coprite bene la bottiglia, agitate per amalgamare e potete usarla.

Come preparare un disinfettante fatto in casa con l’aceto

Questa ricetta su   come preparare un disinfettante fatto in casa  con l’aceto è più efficace dei prodotti chimici. Fai e controlla!

Ingredienti:

  • 250 ml di aceto bianco;
  • 1 litro d’acqua;
  • Succo di 1 limone;
  • 2 gocce di essenza (può essere Citronella, eucalipto, lavanda, pino o altra a scelta).

Come fare:

In una ciotola mescolare tutti gli ingredienti (il succo di limone dovrebbe essere cotto) mescolare bene fino ad amalgamare bene il tutto, trasferire in contenitori puliti, asciutti e coperti.

Disinfettante fatto in casa con ammoniaca

Ingredienti:

  • 200 grammi di saponetta blu;
  • 1 limone;
  • 3 litri di acqua;
  • 3 cucchiai di ammoniaca.

Modalità di preparazione:

In un contenitore mettere 1 litro e mezzo di acqua, spremere il limone, mescolare il composto di succo con l’acqua nel contenitore.

Dopo aver preparato questo composto, aggiungere l’altra metà dell’acqua, grattugiare la saponetta e mescolare, trasferire in un pentolino, scaldare e mescolare finché il sapone non sarà diluito.

Versare il composto ancora caldo in un secchio, aggiungere l’ammoniaca e mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Conservalo in bottiglie per animali domestici, copri bene e puoi usarlo per le tue attività di pulizia quotidiana.

Disinfettante alla lavanda fatto in casa

Come preparare un disinfettante fatto in casa

Scopri   come preparare un disinfettante fatto in casa  al profumo di lavanda, come quello che compri al supermercato.

Ingredienti:

  • 1 litro di essenza di lavanda;
  • 200 grammi di opacizzante (Brancol);
  • Colorante;
  • 500 grammi di nonilfenolo etossilato;
  • 10 litri di acqua;
  • Secchio di plastica per conservare l’acqua;
  • 1 chilo di battericida (ammoniaca quaternaria).

Modalità di preparazione:

In un secchio versare 5 litri di acqua, quindi mescolare il nonilfenolo, il battericida, l’essenza di lavanda e mescolare bene.

Mentre mescoli per amalgamare gli ingredienti, aggiungi gradualmente il colorante e continua a mescolare finché tutti gli ingredienti non saranno completamente amalgamati.

Poi aggiungete il resto dell’acqua e mescolate ancora un po’ fino ad ottenere un composto omogeneo. Imballa in bottiglie di plastica e puoi usarla.

Disinfettante al perossido di idrogeno

Il perossido di idrogeno ha una potente azione disinfettante. Pertanto, dai un’occhiata a   Come preparare un disinfettante fatto in casa  con questo prodotto che garantisce l’efficacia della pulizia.

Ingredienti:

  • 200 ml di acqua senza cloro;
  • 100 ml di detergente neutro;
  • 300 ml di acqua ossigenata 10 volumi;
  • 20 gocce di essenza con la fragranza che preferisci.

Come fare:

Il metodo di preparazione è super pratico, basta mescolare tutti gli ingredienti in un contenitore, conservarli in una bottiglia pulita e asciutta ed evitare il contatto con la luce. Per utilizzare il disinfettante, applicare sulla zona da pulire, attendere qualche minuto ed eseguire la normale pulizia.

Disinfettante domestico “PineSol”.

Sapevi    come preparare un disinfettante fatto in casa  uguale al pinesolo e di ottima qualità? Dai un’occhiata alla ricetta passo passo e scopri quanto è facile da gestire.

Ingredienti:

  • 2 litri di acqua;
  • 20 ml di detergente neutro;
  • 20 ml di olio di pino;
  • 3 gocce di colorante alimentare marrone;
  • 1 cucchiaino piccolo di nipagina.

Modo di fare

In un contenitore, mescolare l’acqua, l’olio di pino, aggiungere il detersivo, trasferire nella bottiglia di plastica e agitare bene.

Aggiungete il colorante, agitate ancora un po’, aggiungete la nipagin, sbattete per qualche secondo finché non sarà ben amalgamato e il vostro “pinesolo” sarà pronto. Conservare in bottiglie di plastica pulite e asciutte.

Come preparare un disinfettante brillante fatto in casa

Come preparare un disinfettante fatto in casa

Questa ricetta di Come preparare un disinfettante fatto in casa promette una bella pulizia nella tua casa. Detersivo e ammorbidente sono gli ingredienti chiave poiché puliranno e doneranno la lucentezza necessaria, facendoti risparmiare denaro.

Ingredienti:

  • 4 limoni;
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio;
  • 100 ml di aceto alcolico bianco;
  • 2 cucchiai di detersivo neutro;
  • 2 cucchiai di ammorbidente;
  • 30 gocce di essenza di Citronella (può essere un’altra a vostra scelta)

Modalità di preparazione:

Spremete i limoni, eliminate il succo (non verrà utilizzato) e conservate le bucce in un barattolo chiuso con 200 ml di acqua, lasciate riposare per 24 ore.

Trascorso questo tempo trasferite il composto nel frullatore, frullate il tutto e poi filtratelo fino ad ottenere solo il liquido.

Mettete l’aceto in un contenitore alto (può essere un barattolo), aggiungete il bicarbonato e, dopo aver fatto schiumare, aggiungete il composto di limone montato e preparato, il detersivo e l’ammorbidente.

Trasferisci la soluzione miscelata in una bottiglia di plastica con coperchio, aggiungi l’essenza, riempi la bottiglia con acqua, tappala, agita e il tuo igienizzante è pronto per l’uso.

NOTA: tutti questi ingredienti in tutte le ricette acquistate nei negozi di prodotti chimici.

Dai un’occhiata a queste tecniche di   Come preparare un disinfettante fatto in casa , che oltre a utilizzare ingredienti che generano risparmi, ha grandi prestazioni.